L’autoscala si sfila e due vigili del fuoco precipitano

Accade durante un addestramento antincendio a Kadıköy, in Turchia. Uno dei due vigili del fuoco feriti è morto in ospedale.

Alle 11:00, alla caserma dei pompieri di Kadıköy, situata in via Mahmutbaba, nel distretto di Kadıköy Hasanpaşa, un’autoscala ha ceduto mentre i vigili del fuoco si esercitavano. Con la rottura della scala, due vigili del fuoco sono precipitati sul tetto dell’appartamento di fronte alla caserma.

Immediatamente si sono attivati i soccorsi. I pompieri feriti sono stati nuovamente portati giù dal tetto mediante un’altra autoscala. Uno dei pompieri consegnato alle équipe mediche è stato portato all’ospedale Universitario Haydarpaşa Numune e l’altro in un ospedale privato vicino al luogo dell’accaduto.

Emircan Çolak, il vigile del fuoco deceduto

Emircan Çolak, uno dei pompieri portati in ospedale, non ce l’ha fatta. Nel comunicato del Corpo dei vigili del fuoco di Istanbul si riporta che “La nostra unità Emircan Colak è deceduto a causa dell’incidente verificatosi nella nostra caserma dei pompieri di Kadıköy. Desideriamo porgere le nostre condoglianze alla famiglia”.