NIA: uno studio sugli incendi di natura elettrica

Il Nucleo Investigazioni Antincendi del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco ha pubblicato uno studio dal titolo: “Gli incendi di natura elettrica” a cura dell’Ing. Michele Mazzaro.
Il Documento, aggiornato a settembre 2017, raccoglie un’ampia documentazione sull’investigazione degli incendi di natura elettrica, e dei risultati di prove sperimentali condotte dal NIA e mirate a caratterizzare i segni di danno termico che ne possono derivare.

La pubblicazione intende fornire elementi utili per l’interpretazione dei segni di danno termico prodotti da incendi di natura elettrica, attraverso cui poter risalire all’individuazione della zona d’origine dell’evento ed alla determinazione della causa mediante una rigorosa indagine condotta con metodo scientifico.

La definizione di “incendio di natura (o origine) elettrica”, e ancor più quella di “incendio elettrico”mutuata dal mondo anglosassone, è alquanto impropria e qualche volta addirittura fuorviante, si legge nel documento. La terminologia che dovrebbe essere correttamente utilizzata è quella di “incendio innescato da fenomeni termici associati all’energia elettrica”.

E’ possibile consultare e scaricare liberamente la guida cliccando QUI.