Sistemi antincendio sugli autobus: nuovo regolamento per maggiore sicurezza.

Un nuovo regolamento per i sistemi antincendio nei vani degli autobus e dei motori di allenatore è stato emanato dalla Commissione economica delle Nazioni Unite per l’Europa – United Nations Economic Commission for Europe (UNECE).

La modifica del regolamento UNECE 107 (https://www.unece.org/?id=39146) include una procedura di fire testing inerente i sistemi di soppressione incendi per i vani motore di autobus e pullman e comprende quattro nuove prove secondo il già utilizzato metodo SP 4912.

I nuovi requisiti  per i sistemi antincendio saranno applicati a veicoli a unico piano, a due piani, veicoli rigidi o snodati delle categorie M2 o M3 e in particolare a veicoli la cui capacità supera i 22 passeggeri, oltre al conducente.

L’obiettivo della modifica è incrementare ulteriormente la sicurezza a bordo dei mezzi pubblici su gomma, dopo le statistiche del triennio 2013-2016 che vedono un aumento esponenziale delle morti a bordo di tali mezzi.

Da ora è possibile avviare l’emissione dei veicoli e dei certificati di omologazione, secondo UNECE omologation, per quanto riguarda i sistemi di soppressione incendi.